Mostra conclusiva Progetto “Arte” terza edizione

PROGETTO ARTE  A.S. 2017 / 2018

Non c’è due senza tre. Per il terzo anno consecutivo la nostra Scuola ha riproposto il Progetto Arte, fortemente voluto dalla preside Dott.ssa Concetta Riccardo e coordinato dall’insegnante referente Maria Ausiello. Dopo Van Gogh, Mirò, Klee e Picasso, l’edizione per l’A. S. 2017/2018 ha previsto, oltre la conoscenza di Caravaggio e l’espressione artistica di Tableaux Vivants, l’approfondimento di pittori come Keith Haring, Amedeo Modigliani, Antonio Ligabue e Gustav Klimt con la conseguente riproduzione di alcune loro famose opere esposte, nei giorni 10 – 11 – 12 maggio 2018, in una “personalissima” Mostra di Pittura, nella sala “M. Fusco” della Scuola Arcobaleno del Primo Circolo Didattico di Mondragone.  Gli alunni che espongono sono i piccoli di cinque anni della Scuola dell’Infanzia e quelli delle terze, quarte e quinte classi della Scuola Primaria. L’iniziativa è il logico completamento del discorso avviato nelle scorse edizioni allo scopo di sensibilizzare gli alunni e le loro famiglie a questo grande tema e ai suoi maggiori protagonisti. Si intende, quindi, educare alla bellezza, a far comprendere i messaggi dell’arte, a stimolare lo spirito di osservazione, al saper analizzare le opere di artisti, a sviluppare il pensiero creativo e, per concludere, non meno importante, a scoprire e valorizzare il talento dei nostri piccoli artisti.

Video Mostra conclusiva Progetto “Arte”

ACCESSO CIVICO

In allegato il regolamento per l’accesso civico ai sensI del Decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97

“Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicità e trasparenza”, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell’articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche.

Regolamento accesso Primo Circolo

istanza_accesso_civico_2016_foia-1

istanza_accesso_l_241_compilabile

Quinta edizione premio “Michele Fusco”

Si è conclusa la quinta edizione del premio “Michele Fusco”, concorso letterario riservato a tutti gli alunni delle classi quinte del territorio mondragonese, che quest’anno ha visto la partecipazione di oltre 300 studenti. Bellissima la manifestazione finale, a cui erano presenti la famiglia Fusco, che dalla prima edizione offre il suo patrocinio, l’amministrazione comunale, nella persona dell’assessore Francesca Gravano, la dirigente scolastica Giulia Di Lorenzo e una rappresentante del corpo della polizia municipale. Il tema  di quest’anno toccava un argomento molto attuale, il bullismo e il cyberbullismo e gli alunni dovevano dare una risposta a questo argomento così vicino alla loro generazione, cercando di trovare una soluzione a questo problema dilagante, Emozionatissimi i tre primi vincitori dei tre circoli partecipanti, ai quali sono stati dati in premio tre computer portatili offerti dalla famiglia Fusco. Per l’occasione la famiglia Fusco ha donato al primo Circolo una copia di un verbale scolastico di Mondragone risalente al 1852.

        

 

Manifestazione di interesse

Nella sezione Albo on line del sito sono presenti i documenti per la manifestazione d’interesse  – FSE-PON-“per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020  (INCLUSIONE)  e FSE-PON-“per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020- COMPETENZE DI BASE.

Laboratori sulla legalità con la “Volpe Sophia”

LABORATORIO DI EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ CON “LA VOLPE SOPHIA”
Le classi della scuola primaria e  gli alunni di 4 e 5 anni della scuola dell’infanzia  hanno partecipato con grande entusiasmo ai laboratori di educazione alla legalità realizzati con diverse attività.
Proiezione,lezione spettacolo e workshop: La volpe Sophia,film d’animazione filosofico dello scrittore e regista Andrea Lucisano, presente nei laboratori, è un progetto didattico che riprende il pensiero del filosofo greco Platone e si utilizza per la giocosa introduzione alla filosofia.L’incontro prosegue con un laboratorio di alto valore educativo con la partecipazione della maestra d’arte Evelin Egner.
Il laboratorio de” La volpe Sophia” educa alla giustizia,ai valori della legalità,al rispetto ed all’amicizia. Sophia, che in greco vuol dire conoscenza,è sinonimo di curiosità,del “prendersi cura” del senso della vita.

bty

Giornata mondiale dell’autismo

In occasione della Giornata Mondiale dell’autismo il Primo Circolo Didattico di Mondragone, al fine di sensibilizzare gli alunni su un tema così delicato, ha realizzato diverse attività, tra cui   la visione di due cortometraggi: “Il sorriso” e Il piccolo fratellino …dalla Luna, tratto dalla favola francese “Mon petit frère” nonchè il racconto di una storia “Martino e il piccolo lupo” proposto da Radio magica. Tutte storie molto delicate per raccontare ai bambini la disabilità, per aiutarli a riconoscerla e a non temerla. L’allestimento di un albero della vita con farfalle blu, colore dell’autismo, ha concluso la giornata.

19 marzo- Giornata della legalità

19 MARZO2018
In ricordo di tutte le vittime innocenti e di don Giuseppe Diana l’istituzione scolastica Mondragone Primo in occasione della “giornata della legalità ” ha celebrato l’evento con attività di formazione e di crescita: visione del cartone animato “Giovanni e Paolo e il mistero dei pupi” ,riflessioni sul film e sul tema della legalità, dell’amicizia, della libertà…,produzione di elaborati e di disegni da inserire nello scrigno dell’amicizia.Esibizione con canti,poesie e proverbi.

              

 

La Settimana del rosa digitale

Gli alunni delle classi 4^ D/E, coadiuvati dalle insegnanti Parente Marinella e Sorvillo Maria, hanno partecipato alla Settimana del Rosa Digitale mixando con disegni, coding, scratch, la bellissima storia di Malala Yousafzai, premio Nobel per la Pace. Rosa Digitale, movimento nazionale per le pari opportunità in ambito tecnologico, ha organizzato la settimana all’insegna dell’uguaglianza di genere, e noi docenti, dopo letture e discussioni volte alla sensibilizzazione di tematiche difficili ma necessarie, abbiamo realizzato un digital storytelling frutto della cooperazione di 4 sottogruppi di alunni che alla fine hanno integrato i vari lavori e progettato il prodotto finale.
https://scratch.mit.edu/projects/209899541/#fullscreen

Google+